Home

Il nostro maestro

Dotato di grande energia e vitalità uniti ad un profondo raffinato e rispettoso approccio alla partitura, Andrea Cupia é musicista poliedrico con particolare e naturale attitudine alla direzione. In più di vent’anni come professionista, dopo aver conseguito i diplomi di Corno, Pedagogia e Direzione d’orchestra, ha al suo attivo una lunga ed intensa attività musicale (più di 2’000 concerti) che lo hanno portato a collaborare con innumerevoli cori, formazioni da camera, a fiati ed orchestrali prestigiose italiane e svizzere, sia in qualità di strumentista che di Direttore. Tra gli altri:

  • Sinfonica Nazionale della RAI
  • Teatro Regio Torino
  • Regionale Toscana
  • I Pomeriggi Musicali di Milano
  • ”G.Verdi” di Milano
  • Milano Classica
  • Stabile di Bergamo
  • Stabile di Como
  • Filarmonica Italiana
  • Filarmonici di Torino
  • Sinfonica di Savona
  • Tacus Ensemble
  • Musica Rara
  • Il Quartettone
  • Des Alpes et de la mèr
  • Archi della Scala
  • United Europe Chamber Orchestra di Milano

Con tali formazioni ha preso parte ad importanti festival e stagioni concertistiche:

  • Brooklyn Academy of Music di New York
  • Wien Modern
  • Festival di Pasqua di Salisburgo
  • Festival di Menton
  • Festival Archipel di Ginevra
  • Maggio Musicale Fiorentino
  • Santa Cecilia Roma
  • Festival di Perelada, Bilbao
  • Santander, Spagna

La sua attività si completa con l’ideazione di progetti musicali e con la collaborazione con il M.o Juanjo Mena, Chief Conductor della BBC Philarmonic.
Nel giugno 2003 ottiene il Diploma in Direzione presso la Hochschule di Lugano (CH).
Dal 1986 al 2003 è stato direttore della Banda G.Puccini di Suno (NO).
Dal 1991 al 1993 è stato direttore della Banda Cittadina di Arona (NO)
Dal 1995 al 2003 è stato direttore della Filarmonica Verunese (NO).
Dal 1996 a seguito di Concorso per titoli ed esami è stato nominato Direttore della Banda “G.Cotti” Città di Asti.
Nel 2004 e 2006 è ideatore delle Rassegne “Fiato ai giovani” e “Tra sacro e profano” che risultano vincitrici del concorso “In compagnia della Musica” indetto dalla Fondazione Banca San Paolo di Torino.
Inoltre nel 2003 fonda il Windart Ensemble, ensemble da camera di fiati, da lui stesso diretto, che vanta collaborazioni di musicisti di altissimo livello in ambito musicale italiano e svizzero.
È attivo anche come direttore di Coro, vanta alcune collaborazioni con l’ex coro della RAI (Coro Ruggero Maghini), il coro Polifonico Astense, nel novembre 2005 ha preparato il Coro dell’Insubria per l’esecuzione della IX Sinfonia di Beethoven per il Centenario del Rotary Club presso il Palazzo dei Congressi di Lugano.
Nel maggio 2006 è stato nominato direttore del Coro Lirico di Lugano.
Da ottobre 2006 a seguito di concorso è stato nominato Direttore Artistico della Filarmonica Faidese.
Sempre ad ottobre 2006 ha debuttato come Direttore d’Orchestra in un concerto tenutosi presso il Palazzo dei Congressi di Lugano, a fianco del celebre pianista russo Vadim Rudenko con l’Orchestra Guido Cantelli di Milano, con il seguente programma: M.Glinka Ouverture Russlan e Ludmilla,S.Rachmaninov Piano Concerto n 2, M.Moussorgsky Una notte sul Monte Calvo, Smetana Moldava, A.Dvorak Danze Slave.
Ha al suo attivo anche alcune composizioni ed arrangiamenti per banda e wind ensemble da lui stesso editi, tutti quanti già eseguiti.


Composizioni:

  • Anny (1999) dedicato al 150.o anniversario della fondazione della Banda “G.Cotti” di Asti
  • Marcia One (2006) in occasione della Rassegna “Tra sacro e profano”

Arrangiamenti per wind ensemble:

  • Appalachian Spring (2004) - Aaron Copland
  • Saturday night waltz from “Rodeo” (2004) - Aaron Copland
  • Symphonic Dances from West Side story (2004) - Leonard Bernstein
  • Fancy Free Ballet (2004) - Leonard Bernstein
  • Fanfare for the Inauguration of J.F.K. (2004) - Leonard Bernstein
  • Slava! a politic Ouverture (2005) - Leonard Bernstein
  • Rhapsody in Blue (2004) - George Gershwin
  • Riba from “The River”Ballet (2004) - Duke Ellington
  • Lake from “The River” Ballet (2004) - Duke Ellington
  • Giggling Rapids from “The River” Ballet (2004) - Duke Ellington

Arrangiamenti per banda:

  • Ave Verum (2002) - W.A.Mozart
  • Toccata Athalanta per ottoni e banda (2001) - Aurelio Bonelli
  • Silent Night (2001) - Franz Gruber
  • Adeste Fideles traditional (2001) - Anonimo
  • Symphonic Dances from West Side Story (2003) - Leonard Bernstein
  • Preludio Atto I da “Traviata” (2005) - Giuseppe Verdi
  • Brindisi “Libiam ne’ lieti calici” da “Traviata” (2005) - Giuseppe Verdi
  • Coro rifughi Scozzesi da “Macbeth” - Giuseppe Verdi
  • Cantique de Jean Racine - Gabriel Fauré
  • Elite syncopations - Scott Joplin



Visita il sito personale di Andrea Cupia.